Rugby Anzio Club sconfitto a Segni. Domenica la visita della capolista

Amara sconfitta per il Rugby Anzio Club in casa del Segni. Nella quarta giornata del campionato nazionale di serie C1 la formazione di Nocerino rimedia un solo punto dopo un match ricco di colpi di scena, su un campo che storicamente ha sempre riservato poche soddisfazioni ai biancoazzurri.
L'Anzio iniziava col piede giusto e spostando bene il pallone in fase offensiva andava in meta con Colaiacovo per il 7 a 0 iniziale. Il Segni però rispondeva subito, e dopo la meta del pareggio centrava i pali due volte su punizione per il 13 a 7. Ma prima di andare al riposo la RAC ribaltava totalmente il parziale, segnando due volte. Prima con Galoni, che concretizzava una splendida azione corale condita da cinque fasi di ripartenza, e poi ancora con Colaiacovo. Il primo tempo terminava dunque 19 a 13 per gli ospiti.
Tutt'altra musica nella ripresa, il Segni tornava a spingere facendo leva sul suo reparto migliore, la mischia. E proprio dal pacchetto avanzato nascevano le due mete che riportavano in vantaggio i padroni di casa per 25 a 19. Nel finale l'Anzio falliva una buonissima occasione per marcare e tornare avanti, e doveva così accontentarsi di un solo punto in classifica, quello arrivato per il bonus difensivo considerata la sconfitta subita con meno di 8 punti di scarto.

Gli altri risultati della giornata hanno visto la vittoria del Viterbo sulla Roma Urbe per 27 a 24, e della Ss Lazio Rugby 1927 per 52 a 5 contro il Tivoli. La Lazio mantiene il primato in classifica a punteggio pieno a quota 20, segue il Viterbo a 11, Anzio e Roma Urbe a 10, Segni a 5 e ultimo il Tivoli. Il prossimo turno sarà molto impegnativo per la RAC, in quanto al campo di Via Ardea arriverà proprio la capolista.

E' stato comunque un weekend pieno di impegni per il settore giovanile della Rugby Anzio. Sabato si è disputata la seconda giornata del barrage pre-campionato dell'Under 14, che ha perso entrambi i match contro Aprilia (21-7) e Arnold (57-0). Esordio assoluto per i più “piccoli” del vivaio, gli Under 6, che hanno disputato quattro mini-incontri sul campo di Cisterna. L'Under 12 nel concentramento nel quale era impegnata ha perso le prime due partite 11 a 4 e 7 a 1 rispettivamente contro Aprilia e Pomezia, per poi vincere 7 a 3 contro il Torvaianica-Latina. Sconfitte di misura, invece, sia per l'Under 16 che per l'Under 18 (che in questo campionato giocheranno sotto l'egida Lega Latina). I primi per 24 a 22 contro il Rugby Roma Olimpic, gli altri per 6 a 5 contro il Rugby Latina.

Anche il fine settimana in arrivo sarà fitto di impegni per il Rugby Anzio Club. Si parte sabato alle 17 con l'Under 14 che scenderà in campo per la terza giornata del barrage pre-stagionale. Domenica, a partire dalle ore 10, raggruppamento per le compagini Under 8 e Under 10. Alle 12 match in casa dell'Appia-Salaria Rugby per l'Under 18, e alle 14,30 la partita del Primo Xv contro la capolista SS Lazio Rugby 1927, ad Anzio sul campo di Via Ardea.

 

e-max.it: your social media marketing partner