Pomezia – Calcio Promozione , Airone, ora c'è il Falasche. Licata: “Restiamo con i piedi per terra”

Il direttore sportivo rossoblu predica calma, concentrazione ed umiltà per sfida contro i biancoverdi

In avvicinamento alla sfida di domenica pomeriggio l'Airone si gode la sua prima vittoria in questa nuova stagione di Promozione. Il tre a zero messo a segno in trasferta ha dato parecchia consapevolezza al gruppo. Il fatto che il roboante successo sia arrivato lontano dalle mura amiche è un indizio in più per il quale si capisce che la squadra sta lavorando bene. “Squadra che ci arriva nel migliore dei modi - parola di Lorenzo Licata, ds rossoblu – Abbiamo disputato anche un'amichevole con il Città di Pomezia e i ragazzi mi sono sembrati in forma”. L'Airone, tra l'altro, usufruirà di una nuova collocazione - “Voglio ringraziare la dirigenza del Pomezia che ci permetterà di sfruttare il suo campo”. “La squadra che andiamo ad affrontare domenica è ben organizzata e gioca bene a calcio, tra l'altro si tratta di un team di un mio vecchio amico: sarà una bella sfida quella contro Gianluca Nicolò” ha aggiunto il direttore. Infine, una panoramica sulle aspettative con le quali l'Airone si sta avvicinando alla prima gara casalinga - “La vittoria all'esordio non deve farci montare la testa, non abbiamo ancora fatto nulla, rimaniamo con i piedi per terra. Ci vuole concentrazione e ancora parecchio lavoro, dobbiamo migliorare, lo sta dicendo anche il mister al gruppo”. Mister Salotti che dovrà ancora fare a meno dello squalificato Di Feola.
 

e-max.it: your social media marketing partner