Alessia Arati, attrice e fotomodella, presenta il suo primo romanzo “Anima”

Un grande happening per presentare, “Anima”, l’esordio letterario dell’attrice e fotomodella Alessia Arati. Amicizia, amore ed incontri che cambiano la vita a prescindere dalla loro evoluzione. Il prossimo 9 giugno alle ore 19.00 presso la galleria d’arte “Area Contesa” di via Margutta 90 la narrazione di questo romanzo, che descrive le vicissitudini di un gruppo di amiche dispiegate tra il lavoro, le esperienze di vita e relazionali pregresse e le nuove in corso, rappresentanti il vero fulcro del libro, è affidata alle letture dell’attore Marco Di Stefano.

L’autrice ha uno stile diretto e moderno, veloce nei tempi di ricezione e ironico a tratti, mantenendo una densità di concetto mentre descrive, con dovizia di particolari, la protagonista femminile, Arya, un'infermiera dalla mente tumultuosa e romantica che svolge con dedizione il suo ruolo di sostegno e cura dei pazienti, e quello maschile, definito empaticamente Anima, un pittore, conosciuto in una galleria che diviene un luogo focale, un uomo intuitivo e affascinante, riverso in se stesso ma fluido e ben amalgamato nel suo concedersi anche se a piccole dosi. Un connubio che non può non esplodere. Anima e Arya, protagonisti assoluti, vivranno una storia che alterna una passione erotica e un incastro spirituale reale. Personaggi moderni ed estremamente umani, cedevoli di errori e capaci di riprese, forti delle loro fragilità. La fragilità diviene forza qualora fa perno su se stessa per elevarsi a potenza. Durante la serata la scrittrice, che ha perseguito studi in materie umanistiche e letterarie, presenterà anche il booktrailer del libro, girato dal regista Tony Paganelli, le cui riprese sono state effettuate tra Lazio ed Abruzzo.

e-max.it: your social media marketing partner