La Sindrome del Colon Irritabile a cura del Dott. Piero Eleuteri

Le persone lamentano dolore addominale o malessere, gonfiore, alterazioni dell’alvo; quando tutto questo dura per più di 6 mesi la diagnosi di “colon irritabile” è molto probabile. E’ un disturbo fastidioso,irritante, che crea malessere e che senza farti stare “veramente” male, non ti fa vivere bene; non è pericoloso per la nostra salute fisica, ma è la spia del malessere che noi viviamo nel nostro quotidiano. E’ una patologia che interessa – in maniera manifesta – circa il 20% della popolazione e che , per le sue implicazioni psicologiche, è tendenzialmente in aumento, vivendo noi tempi sempre più difficili e bui. Mai come in questo caso è vero il modo di dire “ non riesco a mandarlo giù ! “, riferendoci ad un qualche torto, vero o presunto, subìto. Questo disturbo così diffuso provoca preoccupazione perché i sintomi sono riconducibili a quasi tutte le patologie dell’apparato digerente.

La diagnosi si basa- purtroppo- su “criteri di esclusione”, significa che devono essere escluse altre patologie ( anche gravi) per poter diagnosticare con certezza questa sindrome. Quindi la persona , già preoccupata e frustrata dall’incertezza, si spaventa ancor di più per le numerose indagini da fare per escludere patologie più gravi.Questo disturbo, così non-grave ma così invalidante, richiede uno stretto coinvolgimento paziente-medico, con quest’ultimo in grado di spiegare che il disturbo è legato alle preoccupazioni, ai disordini alimentari, alla sedentarietà, alla personalità di ognuno di noi. Quello che funziona in un paziente è inutile in altri, proprio perché parliamo di individuo e non di patologia.

La terapia si giova di antispastici per togliere il dolore acuto; il resto è rappresentato da modifiche dello stile di vita: correzioni dietetiche con aggiustamento delle fibre (usare quelle giuste !!); presa di coscienza di sé stessi con tempo per coltivare il proprio tempo libero od i propri interessi; ridurre le condizioni di stress.

Insomma impariamo a prenderci cura di noi stessi e a coccolarci un po’ di più !

Dott. Piero Eleuteri, MMG, Specialista in Angiologia medica. Malattie dell’apparato digerente

Studio Medico, Pomezia via Roma, 139 tel. 06.910.70.50

e-max.it: your social media marketing partner