La Catacomba ebraica di Vigna Randanini Venerdì Sabato 13 Gennaio ore 9.45

Il sito archeologico di Vigna Randanini è una delle sei catacombe ebraiche scoperte ad oggi, ed è la sola (insieme a quella di Villa Torlonia) ad essere accessibile ancora in buona parte visitabile. Casualmente scoperta nel 1859 , la parte nota della sua estensione si attesta intorno ai 700 metri di lunghezza, di cui più della metà percorribili; il tutto, ad una profondità di circa sei metri. Le sepolture stimate sono all'incirca 2400, tutte risalenti ad un periodo compreso fra il II ed il IV d.C., e si dislocano in una disposizione architettonica dello scavo simile a quello di una normale catacomba cristiana, fatta eccezione per alcune peculiari, suggestive decorazioni e per la mancanza di grandi luoghi riservati alle liturgie.
Il sito, unico nel panorama mediterraneo per lo stato di conservazione e per la presenza di decorazioni sia pagane che ebraiche in ottimo stato conservativo, si dischiuderà per noi in una visita guidata d'eccellenza, fra i cunicoli e i misteri di un luogo secolare, antichissimo e profondamente cultuale.
Appuntamento alle ore 9.45 davanti alla Basilica di San Sebastiano,
Via Appia Antica, 136

Costo della Visita: Euro 16.00

Associazione Culturale Irradiazioni Viale Manzoni, 22 00185 Roma C.F. 97640900581 Tel. 06/70493835
Informazioni al 3392490110 dal Lun-Ven dalle ore 14.00-19.00

 

e-max.it: your social media marketing partner