Il melone, un ottimo alleato della bellezza

Il cucumis melo, meglio conosciuto con il nome di melone, è un’Angiosperma della famiglia delle Cucurbitacee. Originaria delle zone del Caucaso, questa pianta con il fusto rampicante viene generalmente coltivata nei Paesi con clima mite. Il melone è considerato un frutto molto gustoso, mediamente saziante e abbastanza dissetante, grazie all’alto contenuto di acqua. Per questo motivo, contribuisce anche a prevenire la disidratazione.

Il melone è anche ricco di vitamine A e C ed è considerato un ottimo ricostituente per chi è carente di questi elementi. La vitamina A, nella forma di betacarotene, previene la formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e delle smagliature. Si pensa che il melone sia capace di rallentare il processo di invecchiamento di quasi ogni organo del corpo. Anche la vitamina B è presente in questo frutto e oltre a tonificare, ricarica dal punto di vista “umorale” e si è anche rivelata ottima nel contrastare la fame nervosa. Inoltre questa vitamina, migliora la capacità visiva e rinforza le ossa e i denti. Le numerose vitamine presenti nel melone forniscono dunque una buona spinta al sistema immunitario. Il melone ha anche proprietà rinfrescanti, diuretiche, depurative e lassative ed è indicato in caso di stipsi e/o emorroidi e di dolori reumatici.

In particolare, la presenza di calcio, fosforo, magnesio e potassio rende il melone un ottimo integratore naturale contro il caldo: ne basta una fetta per migliorare e riattivare l’intestino pigro ed ottenere un effetto anti gonfiore. Le sue proprietà disinfiammanti, diuretiche e fluidificanti per il sangue sono molto efficaci per la rigenerazione delle cellule. Il suo apporto bilanciato da acqua e fibra rinfresca l’apparato digestivo e migliora la circolazione, eliminando il colesterolo e i trigliceridi in eccesso. Infine, la sua polpa viene spesso utilizzata sotto forma di impasto, per curare ferite e ustioni. In cosmesi viene utilizzato sotto forma di maschera che tonifica la pelle, rendendola morbida e vellutata. Uno dei vantaggi più importanti del melone è senza dubbio, la sua attività antiossidante, considerata essenziale per ridurre il rischio del cancro grazie all’elevata quantità di betacarotene. Ma i benefici di questo frutto, sono davvero innumerevoli, infatti, il melone combatte anche il diabete, aiuta il corpo a regolare lo zucchero nel sangue migliorando in tal modo il metabolismo dell’insulina. Il consumo regolare del melone contribuisce infine a prevenire lo stress ossidativo ai reni.
Marialuisa Roscino
 

e-max.it: your social media marketing partner