Lo sport riparte con i fondi di Roma Capitale

Questa primavera l’amministrazione capitolina ha pubblicato un bando per destinare 700 mila euro di fondi previsti in bilancio alle associazioni e alle società che si occupano di promuovere lo sport a Roma.

Ad aggiudicarsi il primo stanziamento di fondi sono stati ben 93 progetti proposti da associazioni e società sportive. L’elenco dei progetti è pubblicato sul sito del Dipartimento Sport e Politiche Giovanili di Roma Capitale.

Il prossimo 31 ottobre scade, invece, il termine per presentare le richieste di finanziamento per manifestazioni che si svolgeranno nel primo semestre 2018.

“Dopo oltre due anni di mancata erogazione dei contributi e l’assenza di bandi pubblici abbiamo ripristinato la trasparenza nei finanziamenti al mondo dello sport a Roma. Vogliamo rilanciare lo sport a Roma che per anni è stato fermo, valorizzare il lavoro di quelle associazioni e società che promuovono iniziative e attività utili per i nostri cittadini. Saranno finanziati ben 93 progetti. Prossimamente ci saranno le assegnazioni delle lettere successive del Regolamento di promozione sportiva. Ricordo che il prossimo 31 ottobre scade il termine ultimo per presentare le richieste per il primo semestre del 2018”, dichiara l’assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia.

"Decine di eventi saranno realizzati nei parchi, nelle piazze, negli impianti sportivi comunali e nelle palestre scolastiche grazie al contributo economico del comune alle associazioni che hanno partecipato a questo bando pubblico che la Commissione e l'Assessorato sport hanno fortemente voluto e che il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili ha concluso. Ricordo che il bando per il finanziamento degli eventi sportivi nel 2018 è ancora in corso, la scadenza per presentare i progetti è il 31 ottobre", afferma il presidente della Commissione Personale, Statuto e Sport, Angelo Diario.

 

e-max.it: your social media marketing partner