Tarquinia - Proseguono le riunioni dell’amministrazione comunale per affrontare il problema dell’inquinamento del fiume Marta e della foce.

Ieri pomeriggio, martedì 10 ottobre, il Sindaco Pietro Mencarini ha incontrato gli operatori balneari e le associazioni interessate. Hanno aperto la riunione l’assessore Laura Sposetti e il consigliere comunale incaricato all’ambiente Silvano Olmi, che hanno fatto una precisa relazione sullo stato in cui si trova il fiume.
“Tra poco partiranno i lavori appaltati dal Cobalb intorno al lago di Bolsena – hanno esordito i due amministratori – che potenzieranno il sistema fognario e l’impianto di depurazione. Ci saranno un grande beneficio per l’ambiente e un miglioramento della qualità delle acque del fiume Marta. Stiamo raccogliendo dati sulle analisi effettuate in passato e altre analisi dell’acqua saranno svolte a cura dell’amministrazione comunale nel tratto tarquiniese del Marta. Dobbiamo avere certezza dello stato in cui si trova il nostro fiume – hanno concluso Sposetti e Olmi – per poter mettere in atto tutte le azioni a tutela dell’ambiente, della salute pubblica e della qualità delle acque di balneazione.”
Il Sindaco Pietro Mencarini ha garantito il massimo sforzo dell’amministrazione comunale per affrontare il problema. “Abbiamo aperto un dialogo con la città – ha detto Mencarini – nei prossimi giorni incontrerò i dirigenti della Talete per conoscere la situazione del depuratore, dei dearsenificatori e delle fognature cittadine. Vogliamo capire quale é lo stato del fiume Marta e concertare gli interventi necessari.”
All’assemblea erano presenti anche gli assessori Martina Tosoni e Pietro Serafini e i consiglieri comunali Stefania Ziccardi e Paola Monti.
Sono intervenuti nel dibattito vari esponenti del mondo imprenditoriale e turistico come Mario Fanelli, Marzia Marzoli e Giovanni De Angelis; e rappresentanti di associazioni di cittadini come Gloria Canapini dell’Associazione per il Lido più e Pierpaolo Rosati dell’Assolidi.
La prossima riunione si svolgerà il 24 ottobre alle 15.30, presso il Palazzo Comunale.
 

e-max.it: your social media marketing partner