Roma Capitale - Meloni, nessun limite temporale per validità Regolamento tutela Città Storica

"Non ci sono limiti temporali per la validità del Regolamento sulla tutela delle attività commerciali della Città Storica. Il provvedimento varato dalla Giunta ha previsto un meccanismo di salvaguardia che prevede dopo due anni dall'entrata in vigore un'analisi degli indici di saturazione, indicatori statistici precisi che fotografano il peso delle attività di vendita alimentare sull'area del Sito Unesco. All'esito dell'esame si stabilirà quindi se il divieto programmato di tre anni per l'apertura di nuove attività nei 15 rioni del Centro Storico dovrà essere protratto o interrotto, con un provvedimento di Assemblea che integrerà il Regolamento.
Per la prima volta abbiamo varato un provvedimento che mira alla tutela dell'area Unesco e della sua unicità, adottando un parametro tecnico molto preciso, con una logica di salvaguardia che riconduce sul terreno della qualità il settore, senza penalizzare imprenditori pronti a scommettere sul commercio di eccellenza che merita la città, ma dando finalmente una risposta ai tanti cittadini che chiedevano un impegno concreto per il decoro del centro storico.
Sono convinto che questo provvedimento porterà i suoi frutti, anche perché è stato redatto dopo numerosi confronti con le associazioni di cittadini e le categorie. Un lavoro partecipato, quindi, che è stato armonizzato con attenzione alle attuali previsioni normative, sia locali che nazionali". Lo dichiara in una nota l'assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro Adriano Meloni.

 

e-max.it: your social media marketing partner