Carabinieri arrestano topo d’appartamento. In manette un 24enne romano

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi finalizzati alla prevenzione dei furti in appartamento scattato nel periodo delle estivo, la scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara, hanno arrestato un 24enne romano con precedenti, mentre stava rubando all’interno di un’abitazione di via di Acqua Bullicante .
Grazie al buon rapporto di vicinato, un condomino ha sentito dei rumori sospetti provenire dall’interno della casa confinante alla sua - che sapeva essere in questo periodo disabitata - e non ha esitato a chiamare il “112”.
Intervenuti rapidamente, i Carabinieri hanno sorpreso l’uomo ancora all’interno dell’abitazione e con il bottino tra le mani, arrestandolo e recuperando l’intera refurtiva.
I Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche gli arnesi da scasso utilizzati dal “topo d’appartamento”.
Il ladro è stato portato in caserma, dove è trattenuto in attesa del rito direttissimo.
 

e-max.it: your social media marketing partner